Archivio mensile:luglio 2014

Due mesi di silenzio, tre anni di gestione autoritaria

LE REGOLE? UN OPTIONAL! Da tempo assistiamo progressivamente, in modo sempre più esplicito, da parte del Sindaco ad una decisa strategia finalizzata ad emarginare e comprimere il ruolo dei Consiglieri e il regolare svolgimento delle sedute del Consiglio Comunale. A Bagnolo ormai contano solo le parole della Sindachessa. A Bagnolo contano solo le decisioni di […]

30 milioni di euro: quante cose utili potremmo realizzare in Lombardia?

30 milioni di euro. E’ questa la cifra che la Giunta Regionale ha deciso di stanziare per il referendum consultivo sull’autonomia della Lombardia. Dopo gli annunci e dopo l’approvazione in Aula, lo scorso 17 aprile, di un ordine del giorno ad hoc, l’amministrazione guidata da Roberto Maroni ha deciso di inserire in assestamento al bilancio […]

50 giorni di imbarazzante silenzio. Perchè?

Con un proprio atto dello scorso 22 maggio, il Sindaco ha revocato dall’incarico l’Assessore Rossini, titolare delle più importanti deleghe della Giunta. Le durissime motivazioni espresse dal Sindaco nel decreto di revoca, oltre a certificare le divisioni che a vista già apparivano da tempo, aprono uno scenario estremamente preoccupante in merito a come l’attuale compagine […]