UNITI CONTRO IL TERRORISMO

Scelta 1Il Circolo PD di Bagnolo Mella, unitamente ai Gruppi Consiliari di minoranza Civica Bagnolo e Terre de Bagnolo, ringrazia sentitamente i cittadini bagnolesi, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale tutta nonché le forze dell’ordine presenti per aver organizzato una fiaccolata mercoledì 18 novembre u.s. in memoria delle vittime del terrorismo ed in segno di solidarietà per i terribili ed efferati atti di terrorismo che hanno sconvolto Parigi.
“Uniti contro il terrorismo” non deve essere uno slogan ma una ferma convinzione che soltanto uniti possiamo rispondere alla violenza. Rispondere contro tutti coloro che, con il terrore, intendono destabilizzare gli equilibri di una democratica e pacifica convivenza. Il terrorismo non ha colore politico né tantomeno religioso. Questo non può essere Islam. Conosciamo bene l’inestimabile contributo dato nel campo del sapere da Paesi e culture di tradizione islamica. Respingeremo sempre il tentativo di chiunque di chiamare un dio o un’intera civiltà a complice di azioni stragiste, assassine, proditorie, spietate come quella del 13 novembre.
Sono solo atti di inaudita violenza di coloro che dietro un’ideologia o una religione nascondono tutta la loro crudeltà.
Questa fiaccolata ha voluto essere una risposta ferma contro il terrorismo, contro qualsiasi tipo di violenza e nel contempo dare un segnale ai familiari delle vittime del terrore, a tutta la comunità francese della vicinanza della comunità bagnolese a chi per un assurdo gioco al massacro si è trovato orfano dei propri cari.
Grazie di cuore a tutti.

Scelta 2COORDINAMENTO DI CIRCOLO PD
CIVICA BAGNOLO
TERRE DE BAGNOLO

 

 

Di seguito riportiamo anche il comunicato dell’Associazione Nuova Generazione di Bagnolo Mella in cui i mussulmani d’Italia prendono posizione contro questi ignobili atti terroristici:

“Associazione Nuova Generazione
Bagnolo Mella ,Brescia

Comunicato:
Noi musulmani d’Italia aderenti all’Associazione Nuova Generazione esprimiamo la nostra addolorata e solidale vicinanza al popolo francese e alla famiglia umana in questa drammatica circostanza.
Condanniamo, con fermezza e senza ambiguità alcuna gli ignobili atti terroristici contrari ad ogni fede e ad ogni religione, che hanno colpito la capitale francese.
Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze ai famigliare e agli amici delle vittime di questa barbara e umana carneficina.
Indirizziamo un telegramma di cordoglio al signor presidente della repubblica francese come musulmani italiani ed europei. Consapevole di essere parte integrante ed inseparabile del tessuto sociale europeo nella gioia e nel dolore .

Bagnolo Mella le,16/11/2015

Scelta 3Associazione Nuova Generazione D’immigrati
Via Degli Alpini 31 Bagnolo Mella 25021 Brescia
Email: nuovagenerazione13@libero.it”

 

Annunci

Un commento

  1. gianpietro donini · · Rispondi

    Il doveroso ringraziamento all’Amministrazione Comunale e a tutte le persone che hanno permesso che questo evento si sia svolto con normale serenità e sicurezza non esime dal sottolineare come potesse essere una preziosa occasione per dar voce anche a una parte di nostra comunità che vuole essere parte attiva e riconosciuta nel costruire una comunità coesa e accogliente e che invece nei fatti viene costantemente lasciata ai margini e non riconosciuta come parte vitale e vitalizzante. La coreografia e le azioni positive ispirate dalla spinta dell’emozione sono senz’altro doverose e da applaudire, ma il terrore e la bestialità si combatte solo attraverso concreti gesti di giustizia, di accoglienza, di partecipazione, di fiducia, di richiesta di pari doveri con pari diritti. In definitiva promuovendo la cultura dell’appartenenza all’unica nostra patria : l’umanità. Ad altri il compito di intervenire con strategie, tattiche, attacchi più o meno armati; a noi semplici cittadini della bassa bresciana il dovere di riconoscerci attivi costruttori di una comunità attenta ai bisogni di ognuno e consapevole delle nostre radici e valori che, se veri e profondi, ci permettono di rispettare chi da ospite diventa parte di noi proprio perché li riconosce autentici e apprezzabili almeno quanto i propri e bene si è sottolineato nell’articolo.
    In caso contrario sarebbe solo ipocrita finzione e, oggi più che mai, non ne abbiamo bisogno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...