My city of ruins: solidarietà alle vittime del terremoto

La terra ha tremato, nella notte si è portata via la vita, uomini, donne e bambini. Tutto in una manciata di secondi è stato spazzato via. Sacrifici e risparmi di gente comune sono andati distrutti. Un’altra catastrofe in cui l’umano non ha potuto far nulla. Nessuno, nemmeno così tanta scienza alle soglie del ventunesimo secolo può fermare la forza devastatrice della natura. Come il Friuli negli anni settanta, l’Irpinia, l’Aquila e l’Emilia ora, nel gioco della roulette, è toccato al centro Italia, paesi polverizzati, una geografia del territorio mutata. Il bilancio delle vittime è tristemente alto e ci lascia sgomenti e pieni di dolore.
Il Circolo PD di Bagnolo Mella intende esprimere tutto il proprio cordoglio ai famigliari delle vittime in questo doloroso frangente e intende farlo pubblicamente dopo aver lasciato spazio al dolore personale dentro ognuno di noi.
Il nostro pensiero va silente anche a tutti coloro che hanno perso la vita sotto il crollo del quotidiano, come “un discorso interiore dell’anima con se stessa senza voce” (Platone).
Ora più che mai c’è bisogno di vicinanza a chi ci tende la mano in questa desolazione, in questa “città di rovine”. Non servono parole ma aiuto concreto.
E dopo il tempo del dolore seguirà il tempo dei bilanci e della ricostruzione.

“Come on, rise up! Come on, rise up!
My city of ruins”, parafrasando Bruce Springsteen.

Un’esortazione ed un inno alla vita rivolto a tutti coloro che sono rimasti.

Il Segretario di Circolo
Erminio Forzanini

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...